• Architecture 1920x351
  • Architecture 1920x351
  • Home
  • CCL
  • CCL Ingegneri, Architetti e Professioni affini

CCL Ingegneri, Architetti e Professioni affini

CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO PER GLI INGEGNERI, GLI ARCHITETTI, I DISEGNATORI E LE PROFESSIONI AFFINI

L'Assemblea Generale Ordinaria di ASIAT, in data 26.10.2016 e in seguito in data 31.05.2017 (ulteriori modifiche), ha approvato, il Contratto Collettivo di Lavoro per gli ingegneri, gli architetti, i disegnatori e le professioni affini. 

La Segreteria di Stato dell'economia SECO ha concluso l’analisi del CCL e ha dato il suo preavviso positivo. Sul Foglio ufficiale n. 36/2020 del 05.05.2020 è stata quindi pubblicata la domanda intesa a conferire carattere obbligatorio generale per il Cantone Ticino, al Contratto collettivo di lavoro per gli ingegneri, gli architetti, i disegnatori e le professioni affini. 

Il Consiglio di Stato ha decretato l’obbligatorietà generale ad alcune disposizioni del contratto collettivo di lavoro per gli ingegneri, gli architetti e le professioni affini, fino al 30 giugno 2023, a partire dal 01.01.2021.

Il testo del CCL è riportato sotto. 

Per le eventuali domande sull'applicazione o dubbi sul testo del CCL vi preghiamo di prendere contatto con la CPPC (Commissione Professionale Paritetica Cantonale), unico organo autorizzato a fornire qualsiasi tipo di informazione.

 

Contratto Collettivo di lavoro per gli ingegneri, gli architetti, i disegnatori e le professioni affini
Flyer CCL
21.12.2020 Lettera CPPC agli studi di progettazione del Cantone Ticino 
21.12.2020 Comunicato stampa 
04.12.2020 Decreto del Consiglio di Stato che conferisce l’obbligatorietà generale ad alcune disposizioni del contratto collettivo di lavoro per gli ingegneri, gli architetti e le professioni affini
06.05.2020 Comunicato ASIAT
05.05.2020 FU 36/2020 Domanda intesa a conferire carattere obbligatorio generale per il Cantone Ticino, al CCL per gli ingegneri, gli architetti e le professioni affini
23.10.2017 Nota informativa ASIAT