ASIAT Associazione Studi d'Ingegneria e Architettura Ticinesi
Direttive

Il presente regolamento fissa le condizioni d'impiego che i datori di lavoro membri dell'Associazione Studi d'Ingegneria e d'Architettura Ticinesi, detta in seguito ASIAT, devono applicare. Le condizioni d'impiego possono essere precisate e completate da un regolamento interno di ogni singolo studio e da un contratto individuale, riservate le disposizioni del CO e dei contratti collettivi di lavoro nei riguardi del personale occupato nei loro studi.

L'applicazione del Regolamento ha carattere obbligatorio (vedi art. 1).

Il presente regolamento entra in vigore a partire dal 1. ottobre 2001

Una copia del regolamento dovrà essere consegnata ad ogni dipendente (vedi art. 28)
(Sono esclusi i disegnatori e gli apprendisti, per i quali resta valido l'attuale CCL.)





ASIAT
Associazione Studi 
d’Ingegneria
e Architettura Ticinesi

Via Lugano 23
6500 Bellinzona
tel. 091.825.55.56
fax 091.825.55.58
e-mail: info@asiat.ch