ASIAT Associazione Studi d'Ingegneria e Architettura Ticinesi
Convenzione salariale 2003

Associazione Studi d'Ingegneria e di Architettura Ticinesi - ASIAT
Sindacato Edilizia & Industria - SEI
Organizzazione Cristiano Sociale Ticinese - OCST 


Le parti contraenti del CCL di categoria decidono la nuova convenzione salariale valida dal 01.01.2003.

Convenzione salariale

Ad ogni disegnatore è riconosciuto un aumento sul salario effettivo di fr. 650.-annui, di conseguenza i salari minimi annuali sono così adeguati:

  •      nel primo anno di lavoro dopo il tirocinio o la pratica

fr. 40'597.-

  •      nel secondo anno

fr. 42'404.-

  •      nel terzo anno

fr. 47'783.-

  •      nel quarto anno

fr. 53'185.-

  •      nel quinto anno

fr. 58'533.-


Ad ogni apprendista disegnatore è riconosciuto un aumento sul salario effettivo di fr. 70.- nel 1° anno; fr. 103.- nel 2° anno; fr. 151.-nel 3° anno e fr. 200.- nel 4° anno; di conseguenza i salari minimi annuali sono cosi adeguati :

  • nel primo anno di apprendistato *)
fr. 5'955.-
  • nel secondo anno di apprendistato
fr. 8'693.-
  • nel terzo anno di apprendistato
fr. 12'764.-
  • nel quarto anno di apprendistato
fr. 16'843.-
*) importo da considerare solo in caso di prestazioni effettuate presso lo Studio

I salari minimi sono considerati adeguati a punti 102.5 dell'indice del costo della vita di fine ottobre 2002.

Il contratto collettivo di lavoro del 1° gennaio 1998 è rinnovato fino al 31 dicembre 2003


Lugano, dicembre 2002

ASIAT

SEI

OCST

< indietro





ASIAT
Associazione Studi 
d’Ingegneria
e Architettura Ticinesi

Via Lugano 23
6500 Bellinzona
tel. 091.825.55.56
fax 091.825.55.58
e-mail: info@asiat.ch